19.5 C
Milano
venerdì, Maggio 14, 2021

Giappone // Odore nauseabondo, accoltella il compagno

Lascia in bagno un odore nauseabondo, la compagna lo accoltella. È accaduto in Giappone. In manette per tentato omicidio la 29enne Emi Mamiya, infuriata con il suo compagno di 34 anni perché, come riferiscono i media locali, oltre a lasciare una puzza indecente, avrebbe cercato di aiutare il figlio di 3 anni ad usare il bagno senza lavarsi prima le mani. «Il gabinetto puzza tanto che il bambino non può nemmeno usarlo» si sarebbe giustificata Mamiya. L’uomo, tuttavia, non è in pericolo di vita. Una cosa è certa: la prossima volta ci penserà due volte prima di lasciare in bagno un odore non proprio apprezzabile. Gli consigliamo di servirsi di deodoranti per ambiente che neutralizzino gli odori indesiderati !

© ULTIMISSIME

Potrebbe interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Rimani connesso

21,956FansLike
2,767FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -

Ultimissime