8.1 C
Milano
lunedì, Dicembre 5, 2022

La crisi economica in atto che potrebbe peggiorare nei prossimi mesi e non risparmia alcun settore produttivo

“La crisi economica in atto che potrebbe peggiorare nei prossimi mesi, non ripara alcun settore produttivo” A dichiararlo il presidente Nazionale dell’Associazione Autonomi e Partite Iva Eugenio Filograna. 

“Gli aumenti dei prezzi – continua Filograna – farebbe pensare che la Grande Distribuzione sarebbe meno esposta nella crisi economica ed invece non è così. In Campania, ad esempio, due società della grande distribuzione organizzata, stanno chiudendo cinque punti vendita e la situazione sembra allargarsi a macchia d’olio, tale da paralizzare lo stesso territorio. Ciò significa perdita di posti di lavoro in un contesto territoriale già provato dalla disoccupazione. Senza contare che la chiusura di punti vendita piccoli o grandi che siano, alimenta l’inflazione ed i costi ricadrebbero sugli alimenti. Un altro rischio è quello che una chiusura improvvisa potrebbe portare all’interruzione delle spettanze ai dipendenti. Il Caro bollette è una delle maggiori cause di questa situazione ed è il primo scoglio che dovrà affrontare il prossimo Governo

Com’è noto, seppure incalzata da Partiti di ogni area politica a prendere parte a questa competizione elettorale, l’Associazione Nazionale Autonomi e Partite Iva ha deciso di lasciare liberi i propri associati e votare i rappresentanti di ciascun territorio che più rispondono alle proprie esigenze, purché accettino di condividere il protocollo generico. L’Associazione, in un protocollo sottoscritto, ha dichiarato di non voler essere portatrice di una ideologia politica di destra o di sinistra ma si propone di essere trasversale, identificandosi in un unico corpo sociale, che include anche i dipendenti delle micro-imprese ed in genere delle Partite Iva; dipendenti che hanno anch’essi interesse a tutelare la prosecuzione dell’attività in uno scenario che è ad oggi particolarmente preoccupante.

Per tale motivo l’Associazione ha reputato primario abbandonare qualsivoglia preconcetto politico – culturale e di collaborare con qualunque Partito, Ente o altra Associazione che voglia e possa aiutare la categoria come per affrontare l’attuale grave scenario.

Lo scopo della Associazione è dare supporto e strumenti conoscitivi e tecnici alle Partite Iva ed agli Autonomi per sviluppare il proprio business, essere competitivi sul mercato nazionale ed internazionale e, in caso di difficoltà- offrire assistenza e dove necessario anche supporti economici. Infatti questa categoria è lasciata sola nelle difficoltà e spesso priva di idonei diritti e di assistenza.

Potrebbe interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Rimani connesso

22,126FansLike
3,597FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -

Ultimissime