8 C
Milano
lunedì, Dicembre 5, 2022

Pizzeria napoletana aggiunge sul conto di un cliente: Contributo Gas; energia e fitto

Un cliente di una pizzeria napoletana si è visto aggiungere sul conto, il contributo gas, energia elettrica e fitto. “E’ l’unico modo per non chiudere” gli ha risposto il proprietario ed il cliente gli ha lasciato anche la mancia. La solidarietà anche dell’Associazione Autonomi e Partite iva del sen Eugenio Filograna.

L’episodio è avvenuto a Napoli e la notizia è diventata immediatamente virale. Dopo aver mangiato una pizza Margherita (5 euro) accompagnata da una bottiglia di acqua minerale (2 euro) in una pizzeria, il cliente si è visto consegnare un conto sul quale veniva aggiunta una quota parte del contributo gas (0,50 euro), energia elettrica (1,20 euro), fitto (1,50 euro), oltre il servizio. Sorpreso per l’inedita richiesta , il cliente ha chiesto spiegazioni e si è visto rispondere dal titolare: “E’ l’unico modo per non chiudere l’attività“.  Il cliente, per solidarietà, oltre a pagare il conto per intero ha lasciato anche la mancia. Sulla vicenda è intervenuto il Sen. Eugenio Filograna, presidente nazionale dell’Associazione Autonomi e partite iva, che ha inviato un messaggio di solidarietà e condivisione a Salvatore Grasso, titolare della pizzeria napoletana. “Di questi episodi – ha dichiarato Filograna – ce ne vengono segnalati centinaia tutti i giorni sui nostri portali e sui social. La situazione è grave e purtroppo peggiorerà nei prossimi mesi. La nostra associazione, in un protocollo ha deciso di abbandonare qualsiasi preconcetto politico-culturale, decidendo di collaborare con qualsiasi partito, ente o altra associazione che voglia e possa aiutare le partite iva a sopravvivere, per affrontare l’attuale grave scenario che si prospetta già dall’imminente autunno. Mai come in questo momento: L’unione fa la forza

Potrebbe interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Rimani connesso

22,126FansLike
3,595FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -

Ultimissime