24.1 C
Milano
martedì, Settembre 28, 2021

Una “Gita al faro” per evadere dal mondo: il Festival letterario di Ventotene

Torna con la sua decima edizione il Festival letterario dell’isola di Ventotene. Dal 22 al 27 giugno dieci scrittrici e scrittori saranno chiamati a scrivere, durante la permanenza sull’isola, un racconto inedito che potranno poi condividere con il pubblico.

Il Festival “Gita al faro” si propone di trasformare l’esperienza di “confino” sull’isola in un momento di scambio di riflessioni, idee, parole. Una preziosa occasione di contatto diretto  e di aperto confronto tra scrittori e pubblico. Un modo speciale di evadere dal contemporaneo, di separarsi dal mondo senza però isolarsi, poiché in tale contesto la letteratura, al contrario, unisce e crea condivisione.

Il Festival, diretto da Loredana Lipperini, ideato e organizzato da Francesca ManciniLaura Pesino e Vania Ribeca, e promosso dall’Associazione per Santo Stefano in Ventotene onlus, prende il nome dall’omonimo celebre romanzo di Virginia Woolf per celebrare gli 80 anni dalla sua scomparsa. Quest’anno in particolare è inoltre molto significativo per Ventotene, che festeggia gli ottant’anni del Manifesto, redatto nel 1941 da Altiero Spinelli, Ernesto Rossi e Eugenio Colorni.

Giulia Scialò

 

Potrebbe interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Rimani connesso

22,126FansLike
2,958FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -

Ultimissime